Che cos’è per te la fede?

Sienna, 21 anni, Australia

Per me la fede significa innamorarsi di Gesù in maniera molto vera, molto profonda. E essere convinti che Lui è stato ed è una persona reale, che è stata su questa terra davvero, che continua a vivere e ad aiutarci dal cielo, e che continua a essere tra noi, in noi. Avere fede significa ascoltare la propria coscienza anche quando va contro la logica o quello che pensano le altre persone. Significa essere sempre fedele a quella relazione speciale che ho con Dio e Gesù.

Leticia, 22 anni, Brasile

Fede è credere in qualcosa senza dover necessariamente provare attraverso la scienza che esiste, senza cercare prove, senza criteri che ne dimostrino la verità. Non significa che le prove non ci siano, ma che non si sente il bisogno di andare a cercarle. Perché quando si ha fede non ci sono dubbi, anche se non possiamo provare ciò in cui crediamo. Perciò la fede è un “esercizio” quotidiano: consiste in credere a quello che non possiamo vedere con i nostri occhi, ma di cui abbiamo un’intima certezza che esista.

Giovanni, 25 anni, Italia

La fede è amore. È un sentimento e la sua attualizzazione quotidiana. Come in una relazione di coppia esiste il sentimento e poi esiste il vivere questo sentimento nella concretezza, così anche nella relazione con Dio esiste la fede e il declinare questa fede nella vita di ogni giorno. Due cose distinte, ma strettamente correlate perché si alimentano a vicenda. La fede quindi è una relazione personale con Dio fatta di questi due elementi, qualcosa di estremamente tuo e di indefinibile a parole.

Eduardo, 20 anni, Guinea Bissau

Per me la fede è tre cose: amore, fiducia e speranza. La fede è amore perché nessuno può credere senza amare. Anzi, la fede deve essere alimentata con l’amore. La fede è fiducia, perché se vuoi che sia duratura devi fidarti di Dio. La fede è speranza perché chi crede, con amore e fiducia, necessariamente ha anche la speranza. E ne ha anche se la logica umana indica altre strade. Questo tipo di fede, che alimenta tutti cristiani, si basa sulla risurrezione di Gesù.

 

Clicca qui per leggere le altre interviste.

Vuoi partecipare? Bell'idea! Rispondi alle domande compilando il form a questo link: https://goo.gl/forms/aFdKv9QWlMLZZEhF2

Tags: Guinea Bissau, italia, giovani, Brasile, sinodo2018, Tunisia, fede

Leggi altri articoli...

Europa
  • 05/24/2018
  • By 

Beato te, pellegrino...

A volte la vita scorre senza che riusciamo a viverla davvero. In questi casi bisogna fare una pausa per capire come ripartire.

Slider home
  • 05/23/2018
  • By 

la Tuttinsieme 2018

La Tuttinsieme, per chi non lo sapesse, è la festa in cui i giovani del Pime si trovano tutti insieme. Per questo si chiama così.

Africa
  • 05/16/2018
  • By 

La prova del nove

Per vedere quanto crediamo in qualcosa, non c'è modo migliore che metterci alla prova. Un po' come si faceva a scuola per verificare i conti...

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.