• Home

gm

Cenni di “preistoria”

Tante domande, tante passioni giovanili. E il percorso di Giovani e Missione che ancora non c’era. Ecco come tutto è cominciato. E ha lasciato un segno.

Giovani e Missione

Un cammino per partire!

Giovani e Missione è il cammino che ti apre lo sguardo e ti porta lontano! Un anno di preparazione tra riflessioni, testimonianze e divertimento...E poi il grande salto: un mese in una missione PIME nel mondo! Poi, al rientro, un anno per rielaborare l’esperienza e capire come la missione può entrare nella vita di tutti i giorni

Io in Bangladesh non ci vado

Per raccontarvi della mia esperienza comincio con il dire che naturalmente io non volevo andare in Bangladesh! Per me la missione era quella in Africa. Anche se fin dal primo momento in cui questa destinazione mi è stata affidata sapevo che era quella giusta per me.

Tutto e il contrario di tutto

Cuana? Impossibile definirla: la missione si può solo vivere. È quello che è successo ad Antonio, che a dodicimila chilometri da casa si è confrontato con la complessità e i contrasti di un’esperienza che lo accompagnerà per sempre

Un incontro che cambia la vita

Da laureanda in Economia, scout e giocatrice di pallacanestro, Lorenza si è ritrovata dopo qualche anno dall’esperienza di Giovani e Missione laureata e scout, ex-giocatrice di pallacanestro, ma soprattutto… giovane suora delle Missionarie dell’Immacolata